Tag Archives: creativity

4 – 8 anni        Ad occhi chiusi

4 – 8 anni Ad occhi chiusi

 

Toccare, gustare, annusare: il mondo ci parla attraverso i nostri sensi… anche se chiudiamo gli occhi!

Il terzo venerdì di ogni mese lo dedichiamo a speciali percorsi sensoriali, per risvegliare e allenare le nostre percezioni attraverso il tatto (mani e piedi), il gusto e l’olfatto.

Continue reading

0 – 3 anni    Con tutti i nostri sensi… Il naso ci racconta una storia

0 – 3 anni Con tutti i nostri sensi… Il naso ci racconta una storia

Il mondo ci parla attraverso tutti i nostri sensi…

Lunedi 15 gennaio mettiamo alla prova il nostro naso, che proverà a riconoscere “odori strani” in maniera divertente ed entusiasmante. Il secondo lunedi di ogni mese lo dedichiamo a speciali percorsi sensoriali, per risvegliare e allenare le nostre percezioni attraverso il tatto, il gusto e l’olfatto, l’udito.

Continue reading

Christmas Cake Design

Christmas Cake Design

Con biscotto, pasta di zucchero e ghiaccia reale realizzeremo insieme – guidati dalla nostra maestra pasticcera – un dolcissimo segnaposto per la tavola di Natale.

Ritorna, a grande richiesta, l’appuntamento natalizio con il Cake Design!

Continue reading

MANIPOLAZIONE

MANIPOLAZIONE

MODELLARE, LASCIARE UNA TRACCIA, CREARE CON LE PROPRIE MANI

Manipolare, cioè agire con le mani su un materiale plastico, è fondamentale fin da piccolissimi per sviluppare non solo la manualità e la percezione attraverso il tatto, ma anche la capacità di osservare e riprodurre oggetti, la creatività e, non ultima, la coordinazione oculo-manuale.

Prendendo spunto dai laboratori artistici di Bruno Munari, guidiamo i bambini e i ragazzi all’approccio di un materiale lavorabile con le mani, facendo loro sperimentare varie tecniche di lavorazione e texturizzazione.

Con didò, playdo, patplume, sabbia cinetica e molto altro ancora ci sbizzarriamo creando forme colorate, sempre nuove, sempre diverse.

Con la pasta di pane diamo una forma ad un panino che poi si può cuocere e mangiare… e alla percezione tattile si aggiungono altri stimoli, come il profumo della pasta cruda e del pane appena cotto, e ovviamente il piacere di gustare un panino fatto da noi!

Con l’argilla impariamo a lasciare segni, impronte, a creare un oggetto o un personaggio, come veri scultori.

Maggiori informazioni su questa attività? Contattaci